martedì 20 febbraio 2018

Festa di compleanno al cinema - Parte I


Organizzare una festa di compleanno per bambini al cinema

Quest'anno, per gli 8 anni di Riccardo, ho deciso di unirmi ad altre mamme dei suoi compagni di scuola che compiono gli anni nello stesso periodo e organizzare la festa di compleanno al cinema, invitando tutta la classe. E' stato un successo e i bambini erano tutti (o quasi) entusiasti - anche se sospetto che buona parte dell'entusiasmo fosse legata al passare un pomeriggio al cinema con gli amici e senza i genitori. Ora vi racconto come l'abbiamo organizzata. 

Ho pensato di dividere l'argomento in due post, per non farne uno solo troppo lungo e noioso.

Pianificazione
Io e un'altra mamma abbiamo iniziato a pensarci già a Novembre, per paura di non trovare posto nella data che ci interessava e  prenotato a Dicembre per il 2 di Febbraio.  

Poi ai primi di Gennaio abbiamo iniziato a informarci sull'organizzazione e deciso di unire i compleanni di 4 bambini, tutti maschi

A Ferrara la multisala più grande è gestita da Uci Cinemas, per cui siamo andati direttamente in sala a chiedere informazioni perché, almeno qui da noi, per telefono è difficile averle complete. 
Circa tre settimane prima della data abbiamo creato un invito con "Canva" e lo abbiamo spedito nella chat di whatsapp della classe, scegliendo di circoscrivere gli inviti solo ai compagni ed agli eventuali fratelli. Alla fine eravamo 20 bambini e bambine tra i 7 ed i 10 anni e 8 adulti.

Organizzazione 
Il bello  ed il brutto insieme dell'organizzazione è invece stato il fatto che non si potesse portare da casa il buffet, solo la torta era concessa. Se vuoi devi ordinare comunque tutto da loro e la scelta è davvero limitata. 

Questo però ha fortemente ridotto il nostro impegno nell'organizzazione perché alla fine facevano tutto loro. I bambini erano tutti senza i rispettivi genitori, quindi ci siamo organizzati tra noi genitori dei festeggiati, ma devo dire che a parte qualche momento in cui erano più liberi di muoversi e quindi più vivaci, il fatto che durante la proiezione fossero seduti ci ha aiutato molto a gestirli.
All'interno del prezzo che il cinema propone, oltre al biglietto del cinema, è incluso un "menù festa" per ogni bambino, che comprende una bevanda a scelta e un sacchetto di pop-corn o patatine a scelta. Pur avendo 20 bambini da servire, ho trovato il personale molto gentile, organizzato e veloce: in pochi minuti tutti erano serviti e pronti a sedersi in sala.

Location
La location è la sala della proiezione che ovviamente non è riservata solo per la festa. E' vero però che le feste possono essere organizzate solo dal lunedì al venerdì nel pomeriggio intorno alle 17, quando comunque ancora non c'è tanta gente. Alla fine la sala con il film che avevamo scelto (Bigfoot Junior) era quasi vuota e ci avevano riservato l'ultima fila in alto, così se i bambini si alzavano in piedi non disturbavano nessuno dietro.

Per il taglio della torta e un piccolo buffet ci hanno poi messo a disposizione una saletta (abbastanza piccola) già addobbata con i festoni, ma ci siamo dovuti portare tovaglie e stoviglie di plastica. La parte meno bella è stata il fatto che la sala era aperta al pubblico anche se appartata, quindi non abbiamo potuto lasciare nulla di incustodito per evitare furti.

Cibo e bevande
Come ho detto da casa non potevamo portare nulla, ma siccome ogni bambino durante la visione del film aveva il suo "menù festa", non è servito ordinare tanto altro, erano già sazi, alla fine del film volevano solo giocare tra loro. 

Noi abbiamo comunque ordinato qualche bibita e della pizza, più che altro pensando ai genitori che sarebbero poi venuti a recuperare i bimbi, ma alla fine nessuno si è fermato a mangiare, al limite hanno assaggiato la torta, quindi con il senno di poi avrei preso molto meno del poco che già avevamo ordinato e che purtroppo, soprattutto per le bibite che erano in caraffe, è andato buttato.

Di torte ne avevamo ordinate due perché dei festeggiati, due bimbi compivano 7 anni e due bimbi 8 anni, ma come al solito ci sono rimasti un bel po' di avanzi. Qui purtroppo non è facile mettere d'accordo 4 mamme e non sono riuscita a convincerle che meno era meglio e ne sarebbe comunque avanzata.

Regalini per gli invitati
Per i regalini siamo andate sul semplice, dei sacchettini con le caramelle ma poi il cinema ci ha portato dei gadget legati al film che ai bambini sono piaciuti molto.

Per il resto del racconto vi rimando al post della settimana prossima: ho ancora da raccontarvi cosa mi è piaciuto e cosa no e da darvi alcuni consigli pratici con il senno di poi. Se però avete delle domande non esitate a pormele nei commenti.

Photo by Jake Hills on Unsplash

 


martedì 6 febbraio 2018

UN TEMA AL MESE: Febbraio - Carnival Party


Un tema al mese - Carnival Party


Rieccoci all'appuntamento mensile con UN TEMA AL MESE, la rubrica dove ogni mese vi propongo tanti link con idee e consigli trovati in rete e non, relativi ad un tema specifico per le feste di compleanno dei bambini.

Oggi parliamo di feste a tema Carnevale. Lo so, non sono molto originale, ma in questo periodo non si può ignorare il Carnevale ed i bambini ne vanno matti. Io stessa, avendo mio figlio che compie gli anni il 5 Febbraio, ho organizzato per anni feste di compleanno con questo tema. 

Sono facili da pensare, le decorazioni si trovano ovunque, sono molto colorate e spesso basta un travestimento e la festa è fatta!

martedì 23 gennaio 2018

Ricetta torta al cioccolato "Tenerina"


Ricetta torta al cioccolato per festa di compleanno per bambini


Come vi raccontavo in questo post, sono alla ricerca della torta al cioccolato perfetta. 

Qui a Ferrara dove abito, si usa fare una torta al cioccolato che viene chiamata Tenerina. Ho appreso recentemente che, seppure venga considerata una torta tipica di Ferrara, non è proprio così in quanto sarebbe stata "creata" alcune decine di anni fa come variante alla più nota Torta Caprese. Onestamente ancora non mi sono documentata in merito, ma devo dire che è una torta che piace sia ai bambini sia agli adulti che amano la cioccolata. 

Vero è che non sempre è facile trovarne una versione davvero buona, nemmeno al ristorante. Ma forse è sempre questione di gusti. 

La ricetta che vi propongo oggi l'ho avuta da un'amica e devo dire che l'ho fatta più di una volta per le festività appena passate ed ha riscosso un buon successo. A me non dispiace, anche se non si avvicina ancora alla torta perfetta. 

Ha la comodità di essere veloce e di facile esecuzione: come sempre qualità perfette per una festa di compleanno per bambini.

Ingredienti:

100 g di burro
100 g di zucchero semolato
50 g di farina 00
250 g di cioccolato fondente 72%
50 g di latte
3 uova

Spezzettate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria insieme al latte, poi mettetelo da parte a raffreddare. 
Ungete e infarinate una teglia di 26/28 cm di diametro con bordo amovibile e accendete il forno statico a 180°C.

Montate il burro con lo zucchero fino a creare una crema morbida, poi aggiungete uno alla volta i tuorli d'uovo e mescolate bene. Montate a parte gli albumi a neve ben ferma.

Aggiungete la farina setacciata e poi il cioccolato fuso un po' alla volta, amalgamando bene. Per ultimi incorporate gli albumi montati mescolando con un cucchiaio dal basso verso l'alto per non smontarli.

Versate nella teglia e livellate con una spatola. Mettete in forno per 25 minuti.

Il centro rimarrà piuttosto umido, ma se infilate uno stecchino deve comunque uscire pulito per capire se la cottura è giusta.

Quando è pronta fatela raffreddare bene e poi spolverate sulla superficie una dose generosa di zucchero a velo.

Si conserva bene in un contenitore per 4/5 giorni.

Facile no?




martedì 16 gennaio 2018

UN TEMA AL MESE: Gennaio - Princess Party



Riprendo l'appuntamento mensile con UN TEMA AL MESE, dove ogni mese vi propongo idee e consigli trovati in rete e non, relativi ad un tema specifico per le feste di compleanno per i bambini.

Oggi ho selezionato per voi idee a tema Princess Party, quasi tutte prese dal sito Kara's Party Ideas, tranne qualche eccezione molto carina.

  • Una festa a tema Biancaneve, così potete disseminare il buffet di mele e con un po' di fantasia farle anche mangiare agli invitati!
  • Allestire il tavolo del buffet con tanto tulle: ecco un facilissimo tutorial.
  • Questo allestimento ve lo metto perché è davvero originale e pieno di particolari. Se siete delle creative vi piacerà di sicuro!

Io ho 2 figli maschi quindi ogni volta che mi immergo nel mondo delle feste per bambine mi lascio incantare senza rimedio. Forse è meglio che non abbia figlie femmine, se no organizzerei solo feste piene di tulle e di colori nelle tonalità del rosa 😜!

Al prossimo mese!!!



martedì 9 gennaio 2018

Obiettivo: pianificazione!


Obiettivo 2018: pianificazione - Blog Feste e Sorrisi
Photo by rawpixel.com on Unsplash



Primo post del 2018: ben tornati!!!

Questo primo post del mese dovrebbe essere dedicato alla rubrica UN TEMA AL MESE, ma essendo anche il primo post dell'anno, merita un'eccezione. 

Gennaio, da quando sono diventata mamma, è sempre stato per me un mese di intensa pianificazione, sia quando ancora lavoravo sia negli ultimi anni passati a casa, perché ai primi di Febbraio mio figlio Riccardo compie gli anni e c'è sempre stata una festa (o più feste come è accaduto lo scorso anno) da organizzare.
Questo mese non farà eccezione, e forse sarà anche più impegnativo in contemporanea con l'allattamento di Federico e la gestione del Blog. 

Ma voglio fare della pianificazione e della costanza due colonne portanti del mio 2018, insieme al piacere di godermi le cose (PIACERE è infatti la mia nuova parola dell'anno!).

Ecco dunque quello che sto pianificando per Gennaio:

1. Aggiornare la pagina del Blog "Feste per bambini", dove raggruppo per argomenti e categorie i miei post più utili e interessanti in modo che voi possiate trovare più facilmente quello che vi serve. Sono vergognosamente ferma con l'aggiornamento ai primi di Gennaio 2017 😱!

2. Continuare a pubblicare un post ogni martedì.

3. Organizzare la festa di compleanno di Riccardo, già fissata il 2 febbraio: quest'anno mi sono forse complicata un po' la vita, andando anche contro alcuni aspetti importanti. Abbiamo infatti deciso di festeggiare insieme ad alcuni suoi compagni di classe al cinema. Un'esperienza totalmente nuova che spero si concluda con soddisfazione, poco stress e tanti bei ricordi per mio figlio ed i suoi amici. Ne parlerò più avanti.

In più quest'anno vorrei concentrarmi maggiormente sui concetti di pianificazione e organizzazione di una festa di compleanno, approfondendo alcuni aspetti e sperimentandone altri di persona. 

Perché io non potrei più fare a meno nella mia vita delle liste "to do" e penso sempre che un'accurata pianificazione sia alla base di ogni festa ben riuscita ma anche del periodo che viene prima della festa, che deve essere gustato, condiviso e ricordato con i propri figli. 

Sembra tremendamente noioso e complicato. Forse un po', soprattutto per chi, tra noi, non è molto portata. Ma vi assicuro che la fatica iniziale viene ripagata ampiamente e vi ritroverete a dirvi (come è capitato a me più di una volta): "Meno male che avevo pianificato tutto!".

Per cominciare vi lascio il link al pdf che ho creato 
- gratis per tutti! - 
A presto!





lunedì 1 gennaio 2018

martedì 26 dicembre 2017

Ciao 2017: obiettivi centrati e non


Ciao 2017: obiettivi centrati e non


Ultimo post dell'anno: per me è stato un 2017 intenso, anche se non nel campo che mi ero prefissata alla fine del 2016 (quello lavorativo), di sicuro dal punto di vista personale, come mamma e come donna. 

Gravidanza e nuova esperienza di mamma a parte, sono soddisfatta anche del mio rapporto con il Blog. A luglio mi ero posta come obiettivo di essere costante nella pubblicazione dei post e fino ad oggi ce l'ho fatta (a parte il mese di pausa che mi sono presa dopo il parto che sono riuscita a rispettare): ho pubblicato un post ogni martedì e anche se non nascondo che non sempre è stato facile, mi è servito molto anche come sfogo personale. 

Spero poi di avere pubblicato dei post utili. Questo me lo direte voi con il tempo.