martedì 17 gennaio 2017

3 cose da evitare se avete un budget da rispettare



Feste e Sorrisi
Credits: via Pixabay

Quando si vuole organizzare una festa di compleanno per bambini, è sempre bene avere un'idea di quanto si può/vuole spendere

Definire un budget e soprattutto rispettarlo può sembrare semplice, ma spesso non è così. Basta davvero poco per deviare e ritrovarsi a spendere molto di più.

Quindi, se anche voi avete un budget da rispettare per organizzare il compleanno dei vostri figli, vi consiglio 3 cose assolutamente da evitare per non perdere il controllo. Tutte sperimentate in prima persona. Tutte cose alle quali si dà poca importanza nel momento in cui iniziamo a organizzare una festa, forse a volte neanche ci pensiamo.

1. Iniziare a pianificare la festa due, o ancora peggio, una settimana prima. Alzi la mano chi non l'ha mai fatto e alla fine si è ritrovata a fare tutto di corsa, con stress e a non guardare al prezzo pur di arrivare al giorno della festa con tutto quello che serviva. 

2. Ridursi all'ultima settimana a decidere quali regalini fare agli invitati: anche se spesso questi regalini sono dei piccoli pensierini, ridursi all'ultimo a cercarli in giro per i negozi può risultare davvero dispendioso, soprattutto se ve ne serve più di qualche decina. Spesso i negozi non tengono grandi quantitativi e delle cose più carine e poco costose ne hanno massimo una ventina di pezzi.

3. Ridursi qualche giorno prima della festa a comprare piatti, bicchieri, tovaglioli e tovaglie: in questo caso le scelte sono due. O ci si accontenta di prendere tutto bianco, e a volte questa può essere la soluzione più comoda ma anche più "triste"; oppure per trovare il colore che ci interessa giriamo ovunque (perdendo tempo e stressandoci) e alla fine ci troviamo a spendere anche 4/5 euro per una decina o una ventina di bicchieri, quando invece basterebbe muoversi un po' per tempo per trovarli ad un prezzo decisamente più conveniente.

Secondo la mia esperienza queste tre semplici cose, se ci si riduce a farle all'ultimo minuto, fanno perdere davvero il controllo delle spese, perché vi affannerete a dover trovare qualcosa a tutti i costi e vi "accontenterete" di quello che trovate, senza badare al prezzo.
Per evitare questi inconvenienti la soluzione è, come sempre, solo una: pianificare tutto per tempo. Soprattutto se siete molto impegnate durante la settimana e a lavoro, iniziare a pensare a cosa volete fare per la festa almeno un mese prima, vi darà modo di tenere organizzazione e budget sotto controllo. 

E a voi, quali cose sfuggono di mano quando organizzate la festa di compleanno per i vostri figli e fanno lievitare il vostro budget all'ultimo minuto?


Nessun commento:

Posta un commento